CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Bovini vaganti ai Castelli Romani: avviato il tavolo di lavoro per risolvere il problema

Caffè Del Carpino, . Piazza Valeriano Gatta 1, Rocca di Papa

La presenza sempre più importante di bovini inselvatichiti sulle arterie stradali del Parco dei Castelli Romani sta richiedendo un’azione coordinata tra tutti gli enti locali dell’area. Un importante incontro si è tenuto ieri a Villa Barattolo, sede dell’Ente Parco, con l’obiettivo di elaborare una strategia condivisa per eliminare per tutelare la sicurezza stradale e l’incolumità degli stessi animali.

L’iniziativa, promossa dal presidente della Comunità del Parco e sindaco di Rocca di Papa, Massimiliano Calcagni, ha visto la partecipazione dei comuni di Nemi, Castel Gandolfo, Rocca Priora, Ariccia e Velletri. Si sono uniti Ivan Boccali, commissario straordinario del Parco, diversi rappresentanti della ASL Roma 6, oltre alla Polizia Locale, ai Guardiaparco e alle Guardie Zoofile, evidenziando un impegno trasversale.

La riunione ha posto le basi per un approccio integrato che tenga conto della sicurezza pubblica, della tutela degli animali e dell’equilibrio ambientale. Il Parco si è impegnato a contribuire attivamente nel rispetto delle normative vigenti, supportando i comuni nella gestione di questi animali.

Durante l’incontro, è emersa la volontà condivisa di proseguire con incontri successivi per definire un piano d’azione dettagliato.

ritratto dell'autore

La nostra redazione, formata da giovani professionisti, mira a informare e coinvolgere con notizie aggiornate e inchieste esclusive sul territorio. Forti delle nostre diverse esperienze, collaboriamo per rappresentare ogni aspetto dei Castelli Romani. Ci dedichiamo a un giornalismo locale partecipativo, raccontando con imparzialità la realtà complessa della zona.