CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

“Atmosfere del Mondo Romano Antico”: la suggestiva rievocazione storica ad Albano Laziale

Foto di Luigi Manco

Freetime Frascati

Il 15 e 16 giugno 2024, il Museo Civico “Mario Antonacci” ospiterà la 9a edizione del progetto di archeologia sperimentale “Atmosfere del Mondo Romano Antico”, con un focus sulla cucina nell’antica Roma. L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo della Città di Albano Laziale, si preannuncia come un evento imperdibile per gli appassionati di storia, archeologia e gastronomia.

Il programma completo degli eventi

Sabato 15 giugno 2024

Ore 10.00 – Inaugurazione: “Atmosfere del Mondo Antico”

Ore 10.00 – 13.00 – Castra Aperti al Pubblico Spiegazione della vita dei legionari all’interno dell’accampamento con gruppi guidati da un legionario. Particolare attenzione verrà data all’argomento dell’alimentazione con la preparazione di diversi tipi di pane dell’epoca romana e la divulgazione della pratica della panificazione; a cura dell’Associazione Legio Secunda Parthica Severiana.

Ore 10.30 – 13.00 – Gli antichi popoli italici avevano una dieta variegata e basata principalmente sui prodotti locali. Passando dalla preistoria all’età antica, le fonti archeologiche e quelle storiche confermano l’importanza dell’agricoltura nelle varie civiltà a partire da quella egizia, greca e romana. Attraverso la ricostruzione di un Thermopolio e lo studio degli antichi ingredienti il pubblico avrà la possibilità di approfondire la conoscenza dell’alimentazione del nostro passato, a cura della Legio XXX Ulpia Victrix.

Ore 10.00 – 10.30 – Didattica e Presentazione su Apicio e la Cucina nell’Antica Roma (con degustazione) – A cura del Gruppo Storico Romano.

Ore 10.30 – 11.00 – Combattimenti di Gladiatori A cura del Gruppo Storico Romano

Ore 11.00 – 12.00 – La Cucina nelle Province dell’Impero (con degustazione) – A cura del Parco Archeologico “Viminacium”, Istituto di Archeologia di Belgrado

Ore 12.00 – 13.00 – Scuola Legionaria per Bambini (con piccoli scudi, marce e testuggini) – A cura dell’Associazione “Legio Secunda Parthica Severiana”

Ore 13.00 – 15.00 – Pausa pranzo

Ore 15.00 – 19.00 – Castra Aperti al Pubblico Spiegazione della vita dei legionari all’interno dell’accampamento con gruppi guidati da un legionario. Particolare attenzione verrà data all’argomento dell’alimentazione con la preparazione di diversi tipi di pane dell’epoca romana e la divulgazione della pratica della panificazione; a cura dell’Associazione “Legio Secunda Parthica Severiana”.

Ore 15.00 – 15.30 – Didattica e Presentazione su Apicio e la Cucina nell’Antica Roma (con degustazione) – A cura del Gruppo Storico Romano

Ore 15.30 – 16.00 – Combattimenti di Gladiatori A cura del Gruppo Storico Romano

Ore 16.00 – 17.00 – La Cucina nelle Province dell’Impero (con degustazione) – A cura del Parco Archeologico “Viminacium”, Istituto di Archeologia di Belgrado

Ore 17.00 – 18.00 – Manovre Militari con Legione in Assetto da Battaglia e Dimostrazione Pratica del Tiro degli Arcieri (con tiro con l’arco e testuggine) – Spiegazione storica della legione, spiegazione delle armature e delle funzioni delle varie figure dei legionari e esibizione delle danzatrici siriane di Giulia Domna. A cura dell’Associazione “Legio Secunda Parthica Severiana”.

Ore 19.00 – Spettacolo Teatrale e Cena con Trimalcione e l’Onestissima Fortunata (con degustazione) – Basato sulla cena di Trimalcione del Satyricon di Petronio. A cura del Gruppo Storico Romano.

Domenica 16 giugno 2024

Ore 10.00 – 13.00 – Castra Aperti al Pubblico Spiegazione della vita dei legionari all’interno dell’accampamento con gruppi guidati da un legionario. Particolare attenzione verrà data all’argomento dell’alimentazione con la preparazione di diversi tipi di pane dell’epoca romana e la divulgazione della pratica della panificazione; a cura dell’Associazione “Legio Secunda Parthica Severiana”.

Ore 10.30 – 13.00 – Gli antichi popoli italici avevano una dieta variegata e basata principalmente sui prodotti locali. Passando dalla preistoria all’età antica, le fonti archeologiche e quelle storiche confermano l’importanza dell’agricoltura nelle varie civiltà a partire da quella egizia, greca e romana. Attraverso la ricostruzione di un Thermopolio e lo studio degli antichi ingredienti il pubblico avrà la possibilità di approfondire la conoscenza dell’alimentazione del nostro passato, a cura della Legio XXX Ulpia Victrix.

Ore 10.30 – 11.00 – Didattica e Presentazione su Apicio e la Cucina nell’Antica Roma (con degustazione) – A cura del Gruppo Storico Romano

Ore 10.30 – 11.00 – Combattimenti di Gladiatori A cura del Gruppo Storico Romano

Ore 11.00 – 12.00 – La Cucina nelle Province dell’Impero (con degustazione) – A cura del Parco Archeologico “Viminacium”, Istituto di Archeologia di Belgrado

Ore 12.00 – 13.00 – Scuola Legionaria per Bambini (con piccoli scudi, marce e testuggini) – A cura dell’Associazione “Legio Secunda Parthica Severiana”

Ore 13.00 – 15.00 – Pausa pranzo

Ore 15.00 – 18.00 – Castra Aperti al Pubblico Spiegazione della vita dei legionari all’interno dell’accampamento con gruppi guidati da un legionario. Particolare attenzione verrà data all’argomento dell’alimentazione con la preparazione di diversi tipi di pane dell’epoca romana e la divulgazione della pratica della panificazione; a cura dell’Associazione “Legio Secunda Parthica Severiana”.

Ore 15.30 – 16.00 – Didattica e Presentazione su Apicio e la Cucina nell’Antica Roma (con degustazione) – A cura del Gruppo Storico Romano

Ore 16.00 – 16.45 – Manovre militari con Legione in assetto da battaglia a dimostrazione pratica del tiro degli arcieri contro “testuggine”, spiegazione storica della Legione, spiegazione delle armature e delle funzioni delle varie figure di legionari; a cura dell’Associazione “Legio Secunda Parthica Severiana”.

Ore 17.00 – 18.00 – La Cucina nelle Province dell’Impero (con degustazione) – A cura del Parco Archeologico “Viminacium”, Istituto di Archeologia di Belgrado.

Ore 17.30 – 18.30 – Manovre militari con Legione in assetto da battaglia a dimostrazione pratica del tiro degli arcieri contro “testuggine”, spiegazione storica della Legione, spiegazione delle armature e delle funzioni delle varie figure di legionari; a cura dell’Associazione “Legio Secunda Parthica Severiana”.

Leggi anche

Zucchet Disinfestazioni Roma