CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Marino. Parco Giovanni Falcone: nuove aree attrezzate per lo sport

Freetime Frascati

Il Comune di Marino ha deciso di aderire all’avviso pubblico “Sport di Tutti – Parchi Edizione 2024“, promosso dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’obiettivo è l’installazione di nuove aree attrezzate in parchi pubblici, in cofinanziamento con i Comuni. L’area individuata per l’intervento è il Parco Giovanni Falcone a Santa Maria delle Mole, una scelta che risponde ai requisiti previsti dall’avviso, tra cui accessibilità, assenza di barriere architettoniche e compatibilità urbanistica.

Il progetto, realizzato in collaborazione con Sport e Salute S.p.A. e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), prevede la creazione di nuove aree attrezzate all’interno di parchi pubblici. Le strutture installate saranno fisse e destinate allo svolgimento di attività sportiva a corpo libero per i cittadini, che siano giovani, adulti, over 65 e persone con disabilità.

Il 7 giugno 2024, la Giunta Comunale di Marino si è riunita per deliberare la partecipazione all’avviso pubblico. La proposta, approvata all’unanimità, prevede la candidatura dell’area a verde denominata “Parco Giovanni Falcone”. Il progetto è stato presentato secondo il modello progettuale “Small”, che prevede un intervento massimo di 25.000 euro oltre IVA per la fornitura, trasporto, installazione e personalizzazione delle attrezzature sportive.

Per partecipare al progetto, il Comune di Marino ha dovuto certificare la proprietà dell’area interessata, garantire l’assenza di altri finanziamenti pubblici per lo stesso intervento e assicurare che l’area non sia oggetto di contenziosi giudiziari. Inoltre, il Comune si impegna a coprire il 50% della spesa per l’intervento e il 100% dei costi amministrativi e delle opere edili propedeutiche all’installazione delle attrezzature, che consistono nell’istallazione di una pavimentazione anti trauma in sostituzione dell’attuale di cemento.

Un aspetto cruciale del progetto è l’adozione delle nuove aree attrezzate da parte di Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) o Società Sportive Dilettantistiche (SSD) attive sul territorio comunale. Queste organizzazioni saranno responsabili della manutenzione delle aree in cambio dell’uso esclusivo delle stesse in determinate fasce orarie. Tale accordo ha lo scopo di garantire che le strutture siano utilizzate e mantenute correttamente.

Sport di Tutti - Marino
L’area indicata dal Comune in cui si svilupperà il progetto (Santa Maria delle Mole)
Zucchet Disinfestazioni Roma