CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Grottaferrata

Ricerca avanzata

Manutenzione Acquedotto Simbrivio: lunedì 27 maggio possibili disagi per dieci comuni dei Castelli Romani

Acea Ato2 ha comunicato che, per consentire interventi di manutenzione straordinaria volti a migliorare l’efficienza del servizio, sarà necessaria una sospensione del flusso idrico dalle ore 8 del 27 maggio 2024 alle ore 7 del 28 maggio 2024. Questa interruzione interesserà diversi comuni del territorio dei Castelli Romani.

Insolite alleanze nel mosaico politico dei Castelli Romani

Il panorama politico nei Castelli Romani è attualmente segnato da un evidente vuoto lasciato da figure politiche di rilievo quali Bruno Astorre, il che ha contribuito a creare un’area politicamente instabile e confusa. I Comuni di Frascati, Grottaferrata, Rocca Priora, Monteporzio, Colonna e Marino sono immersi in un caos politico evidente, ma funzionale per alcuni.

25 Aprile: Grottaferrata celebra la Liberazione tra storia, musica e giochi di strada

Grottaferrata ha celebrato il 25 Aprile, il Giorno della Liberazione dall’oppressione nazi-fascista, la fine della dittatura, la riunificazione e l’inizio della ricostruzione dell’Italia dopo gli orrori della Seconda Guerra Mondiale. L’intera comunità si è stretta attorno ai valori della Costituzione italiana, della democrazia, della solidarietà e della partecipazione.

Grottaferrata. Nasce il centro di partecipazione e sviluppo culturale a Colle Sant’Antonio

Domenica 24 marzo, è stato inaugurato nel quartiere di Colle S. Antonio un nuovo luogo di aggregazione dedicato ai cittadini. Il locale comunale sarà la sede del Comitato di quartiere e dell’associazione il Crogiolo, ospiterà mostre ed iniziative culturali e diverrà un vero e proprio punto di riferimento per una zona di Grottaferrata che da tempo necessitava di nuovi spazi di condivisione.

Grottaferrata. Demolizione ex Mercato Coperto. L’Amministrazione: “Nessun rischio per la salute dei cittadini”

Nel mese di aprile prenderanno il via i lavori di demolizione dell’ex Mercato Coperto. Un intervento atteso da decenni, che trasformerà un luogo simbolo di abbandono e degrado nel pieno centro cittadino in un nuovo spazio pubblico. Al suo posto, infatti, sorgerà una piazza con sala polifunzionale sotterranea, dedicata ad attività culturali e istituzionali. Un progetto che verrà realizzato grazie ai fondi del PNRR.

1 2 3 4 5 7