CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Rocca Priora. Gentili: “Responsabilità note a tutti. Presto un incontro con la cittadinanza”

Contattaci per la tua pubblicità qui
Nota stampa di Anna Gentili, ex sindaco di Rocca Priora

Lo scorso 8 gennaio si sono ufficializzate le mie dimissioni che, come ho più volte dichiarato, si sono rese necessarie dopo che alcuni componenti della maggioranza hanno deciso di sfiduciare l’azione amministrativa, ufficializzando un nuovo accordo politico con la minoranza, vilmente ordito e tenuto nascosto per mesi.

La decisione di dimettermi, maturata dopo settimane di angoscia personale, è stata un passaggio obbligato per restituire serietà, correttezza e trasparenza all’azione di governo che, negli ultimi mesi, era stata caratterizzata da frizioni volte unicamente ad indebolire la mia funzione di sindaca e a favorire invece l’ascesa e la legittimazione del nuovo progetto politico che si stava costituendo.

Questi sono i fatti, incontrovertibili.

A nulla continueranno a valere le mirabolanti imprese di far credere altro, francamente anche in maniera ridicola e imbarazzante. Le responsabilità, così come i fatti, sono noti a tutti.

A nulla valgono e varranno le patetiche dichiarazioni che mi vedono rappresentata come una donna assetata di potere, soprattutto da chi da più di 30 anni governa questa città, aderendo ogni 5 anni a modelli politici differenti, pur di confezionare pacchetti elettorali che hanno come fine quello di gestire la macchina amministrativa locale ed extraterritoriale.

Questo Rocca Priora, questa comunità, non lo merita.

Rocca Priora merita molto di più, merita di essere governata da volti nuovi, giovani e meno giovani, che abbiano veramente a cuore questa Città e non gli interessi personali, uomini e donne che sappiano orgogliosamente e onestamente farsi carico delle enormi potenzialità che questa Città ha per farlo brillare di luce propria.

È tempo, ormai, di raccontare come stanno i fatti. È tempo ora, perché Rocca Priora non si merita i giochi di palazzo e perché è tempo che tutti, chiaramente, dicano da che parte vogliono stare. A tal fine, ritengo imprescindibile organizzare un incontro pubblico con i cittadini, perché il futuro di Rocca Priora va costruito insieme, ma su presupposti chiari e certi.

Nei prossimi giorni darò le dettagli precisi dell’incontro, un appuntamento che sento doveroso verso tutta la Comunità che ho avuto il piacere e l’onore di guidare.

ritratto dell'autore

La nostra redazione, formata da giovani professionisti, mira a informare e coinvolgere con notizie aggiornate e inchieste esclusive sul territorio. Forti delle nostre diverse esperienze, collaboriamo per rappresentare ogni aspetto dei Castelli Romani. Ci dedichiamo a un giornalismo locale partecipativo, raccontando con imparzialità la realtà complessa della zona.