CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Albano Laziale. Approvata la realizzazione di un nuovo asilo nido

Freetime Frascati

La Giunta Comunale di Albano Laziale ha approvato all’unanimità la delibera per la realizzazione di un nuovo asilo nido in via Capitano Pietro Sannibale, grazie ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). La decisione è stata formalizzata durante la riunione del 5 giugno 2024, confermando l’adesione al finanziamento europeo “Next Generation EU” per un importo complessivo di 1.440.000 euro.

La costruzione del nuovo asilo nido si inserisce nel quadro del PNRR, Missione 4 – Componente 1 – Investimento 1.1, volto a potenziare l’offerta educativa fin dalla prima infanzia. L’obiettivo del progetto è duplice: da un lato, migliorare la disponibilità di servizi educativi per i bambini da 0 a 2 anni; dall’altro, offrire un sostegno concreto alle famiglie, facilitando la partecipazione delle donne al mercato del lavoro e favorendo la conciliazione tra vita familiare e professionale.

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito, in concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha autorizzato questo nuovo piano con Decreto n. 79 del 30 aprile 2024. Il piano prevede la distribuzione delle risorse tra i comuni italiani in base alla popolazione residente e alla copertura dei servizi per la fascia di età 0-2 anni, secondo i dati ISTAT del 2021.

Per il Comune di Albano Laziale, ciò si traduce in un finanziamento diretto di 1.440.000 euro destinato alla creazione di 60 nuovi posti nell’asilo nido. Il sito prescelto per la costruzione è stato individuato in via Capitano Pietro Sannibale, su aree catastali di proprietà comunale.

Il progetto prevede che gli interventi siano aggiudicati entro il 31 ottobre 2024 e completati entro il 31 marzo 2026. La delibera della Giunta Comunale (n. 97 del 05/06/2024) non comporta un impegno di spesa immediato, ma stabilisce che, in caso di finanziamento, saranno adottati i necessari atti per lo stanziamento delle risorse nel bilancio di previsione.

Zucchet Disinfestazioni Roma