CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Velletri: due nuovi asili nido grazie ai fondi del NextGenerationEU e del PNRR

Freetime Frascati

La Giunta Comunale di Velletri ha approvato, con le deliberazioni n. 130 e n.131 del 10 giugno scorso, due importanti progetti per la realizzazione di nuovi asili nido, finanziati con fondi europei attraverso il NextGenerationEU nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Gli interventi, denominati “Realizzazione Asilo Nido Appia Antica” e “Realizzazione Asilo Nido Fontana della Rosa”, mirano a potenziare l’offerta educativa per la prima infanzia e a fornire un concreto supporto alle famiglie del territorio.

Il progetto per l’Asilo Nido Appia Antica prevede la costruzione di una struttura moderna, completamente finanziata dall’Unione Europea con un importo di € 1.080.000,00. Questa nuova struttura sarà in grado di accogliere 90 bambini, offrendo spazi sicuri e stimolanti per favorire lo sviluppo educativo e sociale dei più piccoli.

Parallelamente, il progetto per l’Asilo Nido Fontana della Rosa mira a realizzare un’ulteriore struttura, anch’essa finanziata interamente con fondi europei per un totale di € 1.080.000,00. Anche questo asilo avrà una capacità di accoglienza di 90 bambini, garantendo così un significativo incremento nell’offerta educativa del comune di Velletri.

Questi interventi si inseriscono nel più ampio quadro del PNRR, Missione 4 – Istruzione e Ricerca, che mira al potenziamento dell’offerta educativa dall’infanzia all’università. Il comune di Velletri ha più volte espresso la volontà di investire nella prima infanzia, riconoscendo l’importanza di strutture adeguate per lo sviluppo dei bambini e il supporto alle famiglie. La scelta di dotarsi di nuovi asili nido risponde a questa necessità, offrendo posti aggiuntivi e migliorando la qualità dei servizi.

“L’approvazione del DIP è un passo fondamentale per poter richiedere il finanziamento atto alla realizzazione di due nuovi asili nido, – scrive il Sindaco Cascella sui social – che risponderanno alle esigenze delle famiglie del nostro territorio, al fine di migliorare l’offerta educativa a partire dai primi mesi di vita.”

Nei prossimi mesi, il Comune di Velletri attiverà le procedure successive alla progettazione, con il supporto tecnico e operativo di Invitalia, centrale di acquisti. La documentazione completa dei progetti sarà conservata presso l’Ufficio Programmazione e Realizzazione Nuove Opere, mentre il Comune procederà con ulteriori delibere per finalizzare l’iter procedurale.

Zucchet Disinfestazioni Roma