CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

turismo

“Verso un turismo attivo inclusivo”: martedì 4 giugno la presentazione dei risultati del progetto ad Albano Laziale

Il prossimo 4 giugno 2024, presso il Museo Diocesano di Albano Laziale, si terrà la giornata conclusiva del progetto “Verso un turismo attivo inclusivo”. Questo evento rappresenta un’importante occasione per presentare i risultati dell’attività formativa svoltasi in Francia e per rafforzare la comunità di apprendimento, che già coinvolge diversi soggetti nei settori del turismo, dell’inclusione sociale e del volontariato.

Nemi. La Giunta Comunale approva il disciplinare per la ZTL nel centro storico

Con la Delibera n. 31 del 29 marzo 2024, la Giunta Comunale di Nemi, ha approvato il disciplinare regolamentare per l’accesso alla Zona a Traffico Limitato (ZTL) nel centro storico. Questo passo segna un’evoluzione importante nelle politiche di mobilità urbana del comune, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini e la fruibilità del centro storico.

I Castelli Romani tra disparità economiche e possibilità di sviluppo

I comuni dei Castelli Romani tra disparità economiche e possibilità di sviluppo

I dati recentemente resi pubblici dal Ministero dell’Economia e delle Finanze per l’anno d’imposta 2022 offrono uno spaccato sulle condizioni economiche nei Castelli Romani, evidenziando un variegato panorama di reddito pro-capite tra i diversi comuni. Queste cifre non solo riflettono le condizioni economiche locali ma sollevano anche importanti questioni su disparità e potenzialità di sviluppo.

DMO Castelli Romani. Domani prenderà il via la campagna associativa 2024. L’evento a Villa Mondragone

Un evento durante il quale saranno presentati i soci e le attività della DMO Castelli Romani, nato dall’ascolto delle indicazioni emerse durante gli Stati Generali del Turismo (svolti ad Ariccia nel mese di dicembre), e rivolto a quegli imprenditori turistici ed operatori del territorio che vogliono unirsi al lavoro di promo-commercializzazione della destinazione.

Aeroporti di Ciampino e Fiumicino. Registrati oltre 900mila passeggeri durante le festività pasquali

Nel corso delle festività pasquali, gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino hanno registrato un’intensa attività di viaggi, attirando circa 900.000 passeggeri verso destinazioni quali Spagna, Francia, Gran Bretagna, Canada e Stati Uniti. Questo flusso di arrivi e partenze ha imposto un’attenzione particolare alle misure di sicurezza, soprattutto in seguito all’attentato verificatosi a Mosca.

1 2