CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

scuola

Castel Gandolfo. Approvato progetto da 350.000 euro per la scuola dell’infanzia Laghetto

La Giunta Comunale di Castel Gandolfo ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica, del valore di 350.000 euro, per i lavori di manutenzione straordinaria con efficientamento energetico della scuola dell’infanzia Laghetto. L’iniziativa, proposta dal Sindaco Alberto De Angelis, mira a ottenere un finanziamento proveniente da fondi della Regione Lazio.

Lariano. Concluso con successo il progetto di alfabetizzazione emotiva nelle scuole dell’infanzia

Si è concluso con successo il progetto di alfabetizzazione emotiva che ha coinvolto le scuole dell’infanzia del Comune di Lariano. Promosso dall’Assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità, Francesca Proietti, e supportato dalla Dirigente del Settore, la dottoressa Daniela Sinibaldi, il progetto ha avuto l’obiettivo di insegnare ai bambini a riconoscere, gestire e comprendere le emozioni.

Monte Compatri. Concluso il progetto educazione e sensibilizzazione sui disturbi alimentari (FOTO)

Si è concluso stamattina il progetto “Gustiamo insieme la vita” organizzato dal comune di Monte Compatri in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Paolo Borsellino” e l’associazione Donna Donna Onlus di Nadia Accetti. Un progetto avviato simbolicamente durante la settimana del fiocchetto lilla per i disturbi alimentari a marzo con gli incontri nelle scuole e concluso a ridosso della giornata mondiale che viene celebrata il 2 giugno.

Ciampino. Approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del Polo d’Infanzia in viale di Marino

Il Comune di Ciampino, nella costante ricerca di migliorare i servizi per i cittadini più giovani, con la Determinazione n. 420 del 26 aprile 2024, ha approvato il progetto esecutivo per la creazione di un Polo d’infanzia presso la Scuola Carlo Collodi, in viale di Marino. Questo intervento, coperto da finanziamenti ministeriali, mira a rafforzare l’offerta educativa per i bambini dai 3 ai 36 mesi, con un occhio di riguardo alla sostenibilità e all’innovazione.

Giornata Mondiale della Terra: Lanuvio promuove l’educazione ambientale tra i giovani

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, celebrata ieri, 22 aprile, il Comune di Lanuvio ha lanciato un’iniziativa per promuovere la consapevolezza ambientale tra i giovani. L’evento si è inserito nel quadro delle politiche per la Gioventù, la Scuola, la Cultura e l’Ambiente, e fa parte del progetto “Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi”.

1 2