CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Nuove misure di sicurezza stradale a Pavona: rallentatori di velocità e limite di 30 km/h in via Torino

Foto di Doris Metternich

Freetime Frascati

Il Comune di Albano Laziale ha emanato l’Ordinanza n. 95 del 5 giugno 2024, che prevede l’installazione di dispositivi rallentatori di velocità e l’introduzione del limite di velocità a 30 km/h in via Torino, in località Pavona, nel tratto compreso tra via del Mare e via Vercelli.

Il provvedimento, firmato dal Vice Commissario Giuseppe Ronzo, prevede le seguenti misure:

  • Limite di velocità: l’istituzione del limite di velocità di 30 km/h nel tratto interessato di via Torino.
  • Installazione di dossi artificiali: la collocazione di sistemi di rallentamento della velocità prefabbricati, come dossi in gomma o materiale plastico, conformemente all’art. 179 del Regolamento del Codice della Strada.

Premesse e motivazioni

Il provvedimento nasce dall’esigenza di garantire la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale lungo via Torino, strada comunale caratterizzata da un andamento rettilineo e in pendenza. La decisione segue l’Ordinanza n. 26 del 20 febbraio 2024, che ha istituito il doppio senso di circolazione in seguito ai lavori di realizzazione del sottopasso ferroviario in Via dei Piani di Monte Savello. L’aumento del traffico veicolare conseguente ha evidenziato la necessità di interventi mirati a ridurre i rischi per la sicurezza stradale nella località Pavona.

Implementazione e responsabilità

Il Settore Tecnico del Comune di Albano Laziale è incaricato dell’apposizione della segnaletica stradale prescritta e della collocazione dei dispositivi rallentatori, seguendo criteri di sicurezza e modalità tecniche idonee. In prossimità e corrispondenza dei dossi sarà installata la segnaletica verticale prevista, includendo pannelli integrativi e indicazioni del limite di velocità.

Zucchet Disinfestazioni Roma