CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Marino. Successo per l’evento di integrazione e divertimento “Gioco Libero”

Freetime Frascati

Il 16 e 17 maggio si è svolto l’evento “Gioco Libero”, un’iniziativa organizzata dalla ASD Marino Calcio con la collaborazione dell’Università degli Studi di Cassino e il patrocinio del Comune di Marino. La manifestazione ha avuto luogo presso il campo “Attilio Ferraris” a Santa Maria delle Mole e lo stadio comunale “Domenico Fiore” a Marino, coinvolgendo un gran numero di alunni delle scuole primarie del territorio.

L’evento “Gioco Libero” ha visto la partecipazione entusiastica degli alunni delle scuole primarie, i quali hanno potuto vivere un’esperienza di gioco in un contesto sicuro e controllato. Sotto la supervisione dei loro insegnanti e di operatori del settore sociale, i bambini hanno avuto l’opportunità di esprimere la propria libertà di azione attraverso il gioco, favorendo la socializzazione e la comunicabilità tra di loro.

All’evento erano presenti il Presidente della Marino Calcio e ideatore del progetto, Massimo De Nicola, il Vice Sindaco Sabrina Minucci e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Pamela Muccini. Quest’ultima ha espresso grande soddisfazione per il successo della manifestazione: “È stato bello vedere tanta partecipazione e il modo di relazionarsi di questi bambini attraverso la potenza educativa e sociale del gioco. Il nostro ringraziamento va alle scuole del territorio che hanno aderito con entusiasmo a questo progetto.”

Il progetto “Gioco Libero” nasce con l’obiettivo di offrire ai bambini un’alternativa alle attività digitali quotidiane, come l’uso della playstation e degli smartphone. L’evento ha permesso ai partecipanti di riscoprire il piacere del gioco all’aperto, simile a quello che si viveva un tempo nelle strade, favorendo un’interazione diretta e autentica tra i bambini.

“Si tratta di un esperimento che ci ha dato tanta soddisfazione e che sicuramente ripeteremo anche il prossimo anno,” ha dichiarato l’Assessore Muccini. L’evento ha dimostrato l’importanza del gioco come strumento educativo e sociale, capace di migliorare la comunicazione e la socializzazione tra i più giovani.

Il successo dell’iniziativa è stato possibile grazie alla collaborazione tra le scuole del territorio, l’ASD Marino Calcio, l’Università degli Studi di Cassino e il Comune di Marino. L’amministrazione comunale ha espresso il proprio ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di “Gioco Libero”, sottolineando l’importanza di eventi simili per il benessere e la crescita dei bambini.

Zucchet Disinfestazioni Roma