CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Frascati: volontari in azione per una città più pulita

Freetime Frascati

Spiazzo sotto il Belvedere ripulito dai rifiuti. In programma la collaborazione con Tekneko

In una fresca domenica mattina, un gruppo di giovani volontari ha ripulito lo spiazzo verde sotto la passeggiata del Belvedere di Frascati. Dalle 9:30 alle 13:30, armati di sacchi e guanti, hanno rimosso rifiuti di ogni tipo, dalla plastica al vetro, dalle cartacce ai residui di snack, testimoniando un impegno civico che va oltre il semplice gesto di raccogliere.

Un intervento che si inserisce in un contesto più ampio di sensibilizzazione e partecipazione comunitaria, con l’obiettivo di coinvolgere i cittadini in giornate di pulizia collettiva.

Il progetto “Pulizia Frascati”, nato dall’iniziativa di questi giovani, si propone di estendere l’azione a tutto il territorio dei Castelli Romani, promuovendo la bellezza e il decoro urbano.

“Siamo un gruppo di giovani volontari che si è organizzato per ripulire zone di Frascati particolarmente sporche o piene di rifiuti – hanno dichiarato alla redazione di «Castelli Romani» – In realtà avevamo avviato il progetto oltre tre anni fa ma, per motivi universitari, siamo stati costretti a sospenderlo. Adesso non siamo tornati solo con l’obiettivo di riprendere il progetto originario, ma abbiamo intenzione di organizzare delle giornate collettive di pulizia coinvolgendo attivamente la popolazione.”

“Ci siamo già messi in contatto con alcune organizzazioni dei Castelli Romani che ci hanno dato il loro appoggio per i futuri progetti – continuano i volontari – Nelle pulizie cerchiamo di raccogliere tutti i rifiuti possibili (dalle grandi cartacce fino alle più piccole scorie), di rispettare l’ambiente e di effettuare, per quanto possibile, la differenziata.”

Nonostante la passione e la determinazione, domenica scorsa i volontari si sono scontrati con la difficoltà di operare in mezzo all’erba alta, che ha reso la raccolta dei rifiuti più piccoli, come le sigarette, particolarmente complessa. Tuttavia, questo non ha scalfito la loro determinazione. Il gruppo ha già pianificato futuri interventi per rendere l’area ancora più pulita e accogliente.

Al momento, il dialogo con l’amministrazione comunale non è ancora stato avviato, ma i volontari hanno espresso l’intenzione di stabilire un contatto con Tekneko (la società di igiene urbana operante a Frascati) per una gestione più organizzata e professionale dello smaltimento dei rifiuti. L’obiettivo è quello di creare una collaborazione che possa supportare e potenziare le iniziative di pulizia, rendendole un appuntamento fisso e un esempio di cittadinanza attiva.

“Pulizia Frascati è da intendere come un progetto apartitico nato dalla necessità di donare nuovamente decoro alle vie e alle piazze della nostra città – hanno aggiunto i volontari – Speriamo che il progetto venga accolto calorosamente.”

Zucchet Disinfestazioni Roma