CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Cimitero di Ciampino, malore fatale: anziano precipita e muore

Foto di Comune di Ciampino

Freetime Frascati

Nel primo pomeriggio di ieri, una tragedia ha sconvolto il cimitero comunale di Ciampino, quando un uomo di 89 anni è deceduto in seguito a una caduta dal secondo piano di un edificio all’interno del camposanto.

L’anziano, residente a Ciampino, si trovava al secondo piano del cimitero per visitare alcuni loculi quando ha accusato un malore improvviso. Nel tentativo di trovare un appiglio si è appoggiato a una balaustra, finendo invece per cadere nel vuoto.

Immediatamente dopo l’incidente, sono stati chiamati i soccorsi. Gli operatori sanitari dell’ARES 118 sono giunti rapidamente sul posto, ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo, avvenuto per le gravi lesioni riportate nella caduta.

Gli agenti della Polizia Locale di Ciampino, guidati dal comandante Roberto Antonelli, sono intervenuti per mettere in sicurezza l’area e svolgere i rilievi necessari. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza sono state analizzate per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Le indagini preliminari suggeriscono che l’uomo possa aver perso l’equilibrio a causa di un malore, precipitando poi oltre la balaustra. Il medico curante, chiamato sul posto, ha confermato che la causa del decesso è attribuibile al malore e alle conseguenti lesioni da caduta. Pertanto, non è stata ritenuta necessaria l’autopsia, e la salma è stata restituita ai familiari per le esequie.

A seguito dell’incidente, la parte del cimitero interessata è stata temporaneamente chiusa al pubblico per permettere agli agenti di effettuare tutte le verifiche del caso. La Polizia Locale, insieme all’agenzia mortuaria di Frattocchie, ha provveduto alla rimozione del corpo dell’uomo.

Zucchet Disinfestazioni Roma