CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

ASL Roma 6 contro il gioco d’azzardo: incontro operativo per condividere obiettivi e strategie

Freetime Frascati

Un impegno deciso nella battaglia contro la dipendenza

Nel quadro del progetto regionale “Gioco d’Azzardo, Gioco Bugiardo”, l’ASL Roma 6 ha rafforzato il proprio impegno nella battaglia contro la dipendenza da gioco d’azzardo e altre forme di comportamenti compulsivi. In un incontro recente presso l’Ospedale dei Castelli, esperti e professionisti si sono infatti riuniti durante una giornata di approfondimento lo scorso mercoledì 13 settembre presso la sala Viola dell’Ospedale dei Castelli, per condividere strategie e obiettivi volti a migliorare l’efficacia delle attività di contrasto alla ludopatia.

Coinvolgimento dei Comuni nella rete di supporto

Una delle chiavi del successo in questa iniziativa è il coinvolgimento attivo dei Comuni del territorio dell’ASL Roma 6. Riconoscendo il loro ruolo fondamentale nella creazione di una rete di supporto solida, l’ASL Roma 6 sta, infatti, lavorando per assicurare che le comunità locali siano pienamente coinvolte nella lotta contro la dipendenza da gioco d’azzardo.

L’Approvazione del Commissario Straordinario

Il Commissario Straordinario della ASL Roma 6, Dott. Francesco Marchitelli, ha espresso il suo plauso per il lavoro svolto dalla “comunità della ASL Roma 6”. Ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa nell’interesse del benessere collettivo, evidenziando come la lotta contro la dipendenza da gioco d’azzardo sia una priorità per l’ASL.

Affrontare la complessità della dipendenza

Un elemento chiave dell’incontro è stata l’analisi della complessità della dipendenza da gioco d’azzardo e delle sue connessioni con altre forme di patologie. Gli esperti hanno condiviso informazioni cruciali sull’importanza di un approccio integrato per affrontare questa sfida.

Promuovere il benessere e la prevenzione

L’attenzione si è concentrata anche su progetti futuri volti a promuovere il benessere individuale e la prevenzione. L’obiettivo è quello di migliorare la salute della comunità, garantendo che le persone con comportamenti di dipendenza ricevano il sostegno di cui hanno bisogno e che si diffonda la consapevolezza sui rischi legati al gioco d’azzardo patologico.


Il gioco d’azzardo può dare dipendenza” (brochure dell’ASL Roma6)


Zucchet Disinfestazioni Roma