CastelliRomani.news
Il tuo territorio, la tua lettura quotidiana

Caffè Conti: l’arte del caffè a due passi dai Castelli Romani

EMA banner articoli CR 450x150
Valle Perdua CR banner 450x150

Una raffinata esperienza di gusto, tra etica e sostenibilità

Sul km 1677 della via Tuscolana, sorge il Caffè Conti, un vero paradiso per gli estimatori del caffè e non solo. Questo angolo di gusto e raffinatezza, situato a un soffio dai Castelli Romani, si erge come un tempio dedicato all’arte del caffè, all’etica e alla sostenibilità.

Ma il Caffè Conti è molto più: è un crocevia di esperienze culinarie, dove ogni colazione diventa un momento di puro piacere, ogni pranzo un viaggio di sapori raffinati e ogni aperitivo un’esperienza indimenticabile.

Con una varietà di proposte gastronomiche che stupisce per qualità e creatività, Caffè Conti trascende l’idea tradizionale di caffetteria, trasformandosi in un luogo di incontro, relax e scoperta. Qui, la passione per il caffè si fonde con l’amore per la buona cucina, creando un’atmosfera unica, dove ogni dettaglio è curato con dedizione.

Fabio Conti 2
Fabio Conti verifica la qualità del prodotto

Abbiamo avuto il piacere di sederci con Fabio Conti, mente e cuore di questo gioiello gastronomico, per svelare i segreti di un locale che è diventato un punto di riferimento imprescindibile per gli amanti del buon vivere.

Com’è nata l’idea di fondare Caffè Conti e quale è la vostra missione?

All’inizio dell’attività ho seguito le orme lasciate dal precedente proprietario nella gestione del bar e per me, all’epoca, il caffè era uno dei tanti prodotti che offrivo ai miei clienti. In quel periodo, la scelta del caffè la facevo in base a ciò che il torrefattore mi dava in termini di finanziamento con l’attrezzatura in comodato. E non in base a criteri qualitativi o di sostenibilità.

All’inizio non avevo alcuna esperienza e conoscenza di gestione di un’attività di somministrazione, venivo da un altro background professionale. Così mi sono affidato all’esperienza dei miei collaboratori che – come spesso accade – non avevano in realtà una specifica competenza sul caffè. Dopo i primi anni di novità derivante dal cambio di gestione, il lavoro iniziò a diminuire: in fondo, il mio era uno dei tanti bar della zona.

Per fortuna, in quel periodo decisi di partecipare a un corso di due giorni sul caffè organizzato dalla torrefazione che mi serviva. E in quell’occasione mi si accese una lampadina! Si aprì così, davanti a me, un nuovo mondo con un vivo desiderio di conoscere sempre di più.

Caffè Conti 1
Una vasta selezione di caffè provenienti da tutto il mondo

Dopo un anno di approfondimento della materia su internet, decisi di frequentare un corso sul caffè che faceva riferimento alla formazione della Specialty Coffee Association. A Firenze partecipai al mio primo Umami Barista Campus, dove ebbi l’occasione di aderire a un evento che non era solo di formazione, ma anche di condivisione e di relazioni. Uno degli spunti che mi portai via da quei giorni fu quello della produzione del caffè fresco per il punto vendita, con una tostatrice.

Con questo spunto trovai l’idea che mi avrebbe dato modo di differenziarmi dagli altri. Di creare un’identità che mi avrebbe permesso di essere tracciabile e sostenibile. Proseguii gli studi e la frequentazione dei corsi, fino a quando partecipai all’Umami Coffee Campus in piantagione in Honduras.

Quali sono le origini del caffè che offrite e quali metodi di estrazione si possono trovare da voi?

Selezioniamo e acquistiamo caffè arabica provenienti dalle migliori piantagioni del mondo.

Cerchiamo sempre di variare le proposte (a parte il nostro Rio Colorado proveniente dalla nostra piantagione in Honduras) e al momento offriamo caffè del Brasile, Rwanda, Etiopia e Perù, che vengono serviti oltre in espresso anche in filtro, con diversi strumenti di estrazione, come il V60, l’aeropress, il syphon o il cold brew.

Caffè Conti 2

Cosa significa per voi controllare tutta la filiera, dalla pianta alla tazzina?

Significa avere un prodotto tracciabile del quale innanzitutto si conosce tutto: il produttore, la varietà botanica, l’altitudine, il metodo di lavorazione e poi il processo finale, dapprima la tostatura eseguita personalmente in laboratorio e l’estrazione finale da parte del barista in caffetteria.

Che consiglio daresti ai visitatori che vogliono scoprire l’esperienza unica di Caffè Conti?

Semplicemente di venire a trovarci e provare le nostre tante proposte.

Caffè Conti

  • Via Tuscolana 1677 – Roma
  • Tel: 3519711876067200087
  • Orario:
    • dal lunedì al sabato: 05:30-20:30
    • domenica: 06:30 – 13:30
Caffè Conti 3
Il Caffè Conti
Il Sole e la Luna CR banner 450x150
Ponte di Ferro CR banner 450x150