L’assessore al turismo: “Continueremo ad adoperarci per valorizzare di più questa parte del nostro territorio”

Nella splendida cornice della Via Francigena, Marino ha aggiunto un nuovo capitolo alla sua storia. Venerdì 17 novembre, un segnale di riconoscimento è stato infatti posizionato lungo l’antico tracciato dell’Appia Antica di Santa Maria delle Mole. L’evento segna un passo per Marino nel contesto della Via Francigena, una delle rotte di pellegrinaggio più importanti d’Europa.

Tra i presenti sul posto Giancarlo Forte (presidente del Gruppo dei Dodici), Mario D’Eramo (dirigente comunale), Mirko Laurenti (responsabile PIT di Santa Maria delle Mole), Roberta Covizzi (assessore al turismo) e Gerardo Cornacchia (consigliere comunale).

Roberta Covizzi ha espresso grande orgoglio per questo traguardo: “Siamo fieri che anche a Marino, sia finalmente stato installato un punto per il passaggio della Via Francigena. Questo darà modo di valorizzare di più questa parte del nostro territorio per far conoscere la storia che attraversa il nostro Comune e abbracciare tutta la parte del turismo legata ad esso. Marino resta una meta turistica di grande richiamo e continueremo ad adoperarci in tutti i modi per farla conoscere e renderla apprezzabile”.